Hans Tuzzi – Fuorché l’onore – Controligure

Controligure perché questo ottimo giallo va in senso contrario rispetto alla scuola ligure, che peraltro amo. Intanto non è ambientato sul mare, ma all’interno, e poi l’investigatore (non a caso sardo e non del luogo) non è antipatico come i suoi colleghi letterari indigeni (Luciani, Pagano ecc.). Bella lettura, alla fine, per me poi resta più interessante dalla spietata immagine che l’autore dà del mondo editoriale e di tutte le sue scarse qualità. L’agente Lambiase, uomo di spericolate letture (Tex e la Gazzetta) è, alla fine, il più colto di tutti. A modo suo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: